Giuffrè Francis Lefebvre • Agenzia Giuffrè Francis Lefebvre di Piacenza
AVVOCATI
NOTAI
COMMERCIALISTI
CONSULENTI DEL LAVORO
MEDICI LEGALI
CONCORSI ED ESAMI
STUDIOSI DEL DIRITTO
Contatti
Agenzia

ricerca avanzata             
 

NOVITÀ DELLA SETTIMANA VAI A ULTIMI ARRIVI       SCOPRI LE PROMOZIONI

copertina del libro assente

TRATTATO SUI CONTRATTI PUBBLICI T. II

€ 150.00
IN ARRIVO

×
Age161: 0
copertina del libro assente

MANUALE DI DIRITTO PENITENZIARIO

€ 44.00
IN ARRIVO

×
Age161: 0
copertina del libro assente

AMBIENTI E BENI COMUNI

€ 42.00
IN ARRIVO

×
Age161: 0
copertina del libro assente

LIE TO ME TO LIE

€ 16.00
IN ARRIVO

×
Age161: 0
copertina del libro assente

CODICE CIVILE E PENALE.

€ 55.00
IN ARRIVO

×
Age161: 0
RESPONSABILITÀ DEL PRODUTTORE

RESPONSABILITÀ DEL PRODUTTORE

€ 69.00
IN ARRIVO

×
Age161: 0

I NOSTRI SOFTWARE

NEWS
ANTIRICICLAGGIO: nuova policy da adottare entro il prossimo 1° giugno

Con la pubblicazione, nella G.U. dell'8 aprile, del Provvedimento della Banca d'Italia (datato 26 marzo 2019) viene data attuazione alle previsioni in materia di organizzazione, procedure e controlli interni come modificati dal recepimento della quarta direttiva antiriciclaggio. Il quadro normativo di riferimento è il Decreto Legislativo 21 novembre 2007, n. 231, come modificato dal Decreto Legislativo 25 maggio 2017, n. 90.

Continua a leggereScopri di più    

DIRITTO E GIUSTIZIA

Deposito telematico di atti giudiziari: una fattispecie a formazione progressiva

Deposito telematico di atti giudiziari: una fattispecie a formazione progressiva
Ripercorrendo i passaggi che portano alla conclusione del procedimento di deposito telematico di un atto giudiziario, la Suprema Corte ribadisce che il deposito si intende perfezionato nel momento in cui viene emessa la seconda PEC, ovvero la ricevuta di avvenuta consegna da parte del gestore di posta elettronica certificata del Ministero della Giustizia.  

11 Nov 2019

La rilevanza del fascicolo telematico inserito nel TIAP per fondare le richieste di parte

La rilevanza del fascicolo telematico inserito nel TIAP per fondare le richieste di parte
In tema di fascicolo informatizzato inserito nel sistema TIAP, nelle ipotesi in cui vi sia la sussistenza di tutte le condizioni formali ex art. 64, commi 3 e 4, disp. att. c.p.p. e di inosservanza delle indicazioni contenute nei protocolli d’intesa tra gli uffici giudiziari e gli organismi rappresentativi dell’avvocatura, le parti devono fondare le proprie richieste sul fascicolo telematico e sugli atti in esso contenuti.  

11 Nov 2019

Notifica a mezzo PEC e 'funzione' del cosiddetto artefatto in PDF

Notifica a mezzo PEC e 'funzione' del cosiddetto artefatto in PDF
Al termine della notifica a mezzo PEC, il sistema di notificazioni telematiche produce il cosiddetto artefatto, in formato PDF, che riporta ed attesta tutte le informazioni presenti nel sistema, e documenta, ad esempio, l’avvenuta consegna del decreto di citazione in appello al difensore di fiducia.  

07 Nov 2019

LE TUE RICHIESTE IN VISIONE  
Non hai ancora chiesto alcun libro in visione.
Puoi chiedere di avere in visione i libri, senza alcun impegno da parte tua!

Messaggia su WhatsApp Contattaci su WhatsApp
Vuoi ricevere le nostre migliori offerte e tutte le info di agenzia? Clicca qui

Oppure inviaci la tua richiesta via email

Melluso Francesco
Via Giordano Bruno 8, 29121 Piacenza (PC) - P.IVA 09835380966
segreteria@giuffrepiacenza.it - 0523 321610 - 391.4032216